top of page

Ciò che rende speciali i nostri bambini e i viaggi in famiglia

Dai bambini per i bambini
 

Offriamo anche viaggi speciali per bambini e giovani affetti da oncologia. Con la tua prenotazione con noi sostieni anche economicamente le vacanze di un bambino malato. Grazie!

Se vuoi supportarci, contattaci.

A conduzione familiare

Letteralmente. Durante le vacanze scolastiche, la famiglia è a conduzione familiare. I nostri tre bambini saranno quindi spesso con noi durante i viaggi. Soprattutto, non vedono l'ora di giocare da soli con voi bambini, correre, arrampicarsi sugli alberi e vivere piccole avventure.

I nostri figli crescono con noi. Anche i nostri viaggi di vacanza "cresceranno" con te, in base alla tua età e ai tuoi interessi.

 

Tutti gli altri viaggi sono anche a conduzione familiare. Perché saremo sempre un piccolo gruppo.

IMG_0615.jpg
20210903_172211.jpg

Selvaggio, a volte rude ma sempre bello

Lo diciamo per immagini

Come un bambino nella neve fresca al mattino

Sono pazzo di neve.

 

Lavoro con passione come maestro di sci in inverno e lo sono da oltre 20 anni. Amo correre giù per le piste a tutta velocità, piegandomi alle curve... Un tripudio scoppia in me, ogni anno di nuovo.

 

Ma posso anche fermarmi e ammirare la luce in montagna in inverno. Per me non c'è niente di più bello di un paesaggio di montagna innevato.  

 

Devo spiegarti che non vedo l'ora di sciare con te? Sarà molto divertente, anche da principiante.

IMG_7119.JPG
IMG_6293.JPG

Ci fidiamo molto di te - sulla strada per preziosi ricordi di montagna

Sì, sarà sportivo.

 

Il tour delle tre valli richiede un buon livello di forma fisica e passo sicuro, anche se in questo tour rimaniamo bambini.

 

La Liguria è un po' più rilassata. Perché anche il mare è pianificato. Durante il viaggio c'è anche un piccolo giro del rifugio, e a volte può fare sicuramente caldo.

 

Quando siamo in vacanza in Svezia non dobbiamo fare i conti con tanti metri di dislivello, ma con la distanza. E fare escursioni a nord del Circolo Polare Artico, vedere le renne e mangiare frittelle di mirtilli compensa molto.

 

E una cosa è certa in tutti i tour: quando la sera ci sdraiamo supini e guardiamo le alte montagne e il mare di stelle sopra di noi, allora sappiamo: è incredibilmente bello essere qui.

 

E ce l'abbiamo fatta!

Ma per favore, non limitarti a camminare!

Ogni viaggio avrà anche gli altri giorni: i giorni al mare, i giorni dell'arrampicata o della canoa, i giorni in cui potresti dare una mano nei campi o provare a fare passeggiate a cavallo.

20180830_153852.jpg
DSC05111.JPG

Gioca, scatenati, vivi l'avventura

Il divertimento non sarà mai trascurato. Lo abbiamo imparato dai nostri tre figli.

L'infanzia è sempre: inizia spesso prima di colazione. Puoi anche giocare molto durante le escursioni, ma al più tardi durante le pause e comunque dopo il tour.

 

Quando gli adulti si sdraiano a quattro zampe, sarai presto in forma e vigile come al mattino: "Giochiamo a palla, alla Grande Muraglia cinese o alla pietrificazione...?

Certo, naturalmente!

E poi sarà comodo

Quando torniamo nel tardo pomeriggio, abbiamo distribuito i nostri tesori trovati. Forse puoi ricavarne qualcosa o scolpirlo.

 

La sera a volte cuciniamo insieme, accendiamo un fuoco - anche nella neve - giochiamo, leggiamo o appendiamo le carte per pianificare il giorno successivo.

IMG_0487.JPG
IMG_1228.JPG

L'acqua non deve mancare

Soprattutto non in estate!

Ci piace sempre visitare cascate, fiumi, laghi o piscine durante i nostri tour in montagna o nei giorni di pausa. Perché l'acqua ne fa semplicemente parte. Nelle nostre gite alle Lofoten, in Liguria o in Corsica, il mare ti aspetta ai piedi delle montagne

bottom of page